The Night We Said Goodbye/La Notte dell’Addio (1966)

WIP

Two lovers, Gino and Maria, say their farewells before Gino leaves to fight in the war where he is eventually taken prisoner. Repatriated at the end of the hostilities, Gino struggles to readjust to life in Milan which lays in ruins and moral decay. He soon learns that his girlfriend, believing her to be dead, has married a wealthy man and has a son. After having tried in vain to find work Gino

Gino e Maria, due innamorati, si salutano prima che l’uomo parta per la guerra, nel corso della quale verrà fatto prigioniero. Rimpatriato alla fine delle ostilità, Gino stenta a riconoscere la sua Milano cosparsa di rovine materiali e morali. Qui viene a sapere che la fidanzata, credendolo ormai morto, si è sposata con una persona ricca ed è madre di un bambino. Dopo aver tentato invano di trovare un lavoro onesto, Gino si lega a Gip, un losco trafficante dal quale crede d’esser stato salvato da un’aggressione e che gli ha procurato l’amicizia d’una entraîneuse: Juliette. Fra i due s’accende un sentimento sincero e il desiderio di procurare all’amica un tenore di vita migliore, induce il reduce ad accettare di collaborare ad un colpo organizzato da Gip. Si tratta di sequestrare un bambino e richiedere un grosso riscatto ai genitori. Solo quando è ormai troppo tardi, Gino viene a sapere da Juliette che il bambino in questione è il figlio dell’ex fidanzata Maria. Pentito, Gino telefona a Maria e permette alla polizia di tendere una trappola ai rapitori; Gip, vedendosi tradito, gli spara ferendolo e rimane a sua volta ucciso dai poliziotti.

Source: https://www.cinematografo.it/cinedatabase/film/la-notte-dell-addio/22337/

Links:

http://www.gentedirispetto.com/forum/showthread.php?28412-La-notte-dell-addio

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s